Cambiare casa è una scelta che richiede sempre una certa preparazione. I fattori da tenere presente sono diversi. Di seguito abbiamo raccolto alcuni consigli su come trovare casa, sia nel caso in cui hai intenzione di andare a vivere in un appartamento in affitto o comprare casa.

Comprare casa

Comprare casa è un investimento per il futuro, ma potrebbe trasformarsi in un incubo se lo si fa avventatamente e senza le idee chiare.

Ecco di seguito alcuni punti da tenere in considerazione quando desideri acquistare una casa.

  • Fai chiarezza su ciò che desideri. Non sempre la casa ideale si può ottenere, non solo per quanto riguarda il fattore economico, ma anche per la disponibilità del momento. Stabilire delle condizioni essenziali ti aiuterà a capire di cosa hai bisogno e fare così una scelta migliore.
  • Ricerca gli annunci di vendita. Su internet sono presenti piattaforme sulle quali fare ricerca, dove troverai sia annunci di privati che di agenzie. Esistono piattaforme specializzate sul mercato immobiliare come quelle generiche, come Subito.it, che trattano anche annunci immobiliari . Ti consigliamo di guardare più annunci e farti un’idea dei vari fattori che possono variare il prezzo, ad esempio la vicinanza a un centro urbano, la vista che si gode dall’immobile, lo stato di ristrutturazione, la direzione a cui si affacciano le finestre, l’età dell’immobile eccetera.
  • Considera l’idea di affidarti a un’agenzia immobiliare professionale.
  • Chiedi sempre una perizia prima di trattare sul prezzo.
  • Non fissarti su una casa specifica, cercare sempre un buon rapporto qualità/prezzo. E ricorda che il fattore qualità è sì determinato dai tuoi gusti e le tue esigenze, ma anche da fattori oggettivi, come indicavamo più sopra.
  • Informati il più possibile sul vicinato la situazione circostante.
  • Se vuoi valutare un rustico da ristrutturare, tieni conto, oltre al costo di ristrutturazione, che il tempo in cui l’immobile non potrà essere utilizzato, è anch’esso un costo che può essere calcolato.

 

Prendere casa in affitto

Vivere in affitto ha i propri vantaggi e non è da considerarsi uno spreco di denaro. Primo fra tutti il fatto di non vincolarsi a un posto, questa soluzione ti permette di cambiare città e cercare opportunità migliori. Chiaramente questa è una soluzione meno stabile e pertanto è prevalentemente preferita dai giovani che stanno consolidando una posizione lavorativa o stanno facendo carriera.

  • Individua la zona migliore. In base al budget e la posizione più favorevole. È buona norma informarsi in primo luogo sulle zone e i periodi migliori per trasferirsi.
  • Fai una ricerca su internet e visitare più case possibili. È utile vedere in loco le case e parlare direttamente con il proprietario, solo così si può avere un’idea reale dell’offerta. Parlare con il proprietario ti permetterà di capire la sua disponibilità e il tipo di rapporto che puoi instaurare, l’affidabilità e la correttezza delle informazioni.
  • Valuta la zona, la comodità dei servizi e la vicinanza ai punti di interesse e di lavoro.
  • Valuta lo stato di manutenzione. Se l’abitazione è stata ristrutturata da poco ti sarà difficile individuare traccie di umidità come macchie o muffa, ma il semplice fatto di trovare l’immobile ordinato e tinteggiato, può già essere indicativo del fatto che il proprietario ha interesse a offrire un alloggio di qualità.
  • Comfort e interni. Una casa ben attrezzata ed arredata è più confortevole ed è una casa dove con maggiori probabilità passerai più tempo.
  • Non fissarti con una località o una casa, ma considera più soluzioni. Cerca di valutare più opzioni possibili, quella che non ti aspettavi potrebbe rivelarsi la tua scelta migliore.
  • Stabilisci un limite temporale. Se cerchi una casa in affitto e il contratto è di breve termine, non ha senso lambiccarsi molto sulla scelta. Fissa un tempo limite per cercare casa e trova una soluzione il prima possibile, forse non è la migliore opzione però potrai sempre cambiare.

 

Questi sono i nostri consigli. Naturalmente, a decisione fatta e trovato il tuo affare, avrai bisogno di una ditta di traslochi affidabile per portare i tuoi beni nella tua nuova casa! 😉

Hai trovato utile questi consigli e vuoi farci sapere quali soluzioni sono le migliori per te? E se adotti soluzioni diverse, quali sono? Faccelo sapere con un commento qui sotto!