Risparmiare con il Trasloco

da | Ott 30, 2018 | Consigli Trasloco, Equipe Traslochi | 0 commenti

Puoi seguire vari accorgimenti per organizzare ed eseguire un trasloco di successo… risparmiando.

Che si tratti di brevi o lunghe distanze, ogni fase è importante e ti permette di avere il completo controllo del tuo trasloco e delle tue finanze.

Continua a leggere per avere degli utili consigli!

Sia che traslochi assieme alla tua famiglia, sei uno studente universitario fuori sede, un signore o pensionato, stai iniziando qualcosa di nuovo, che ti trasferisca dal Veneto al Friuli Venezia Giulia, o viceversa, o che resti nella tua regione, città o paese, avrai bisogno di pianificare con anticipo per poter risparmiare il più possibile ed evitare così spese aggiuntive.

La buona notizia è che molte di questi accorgimenti sono semplici e possono essere fatti prima del tuo trasloco!

La prima regola per risparmiare con il trasloco è annotarti tutto il necessario.

Porta con te un blocco note o un quaderno e fai una lista. Usa una matita e non la penna, in questo modo potrai fare correzioni e cambiamenti tenendo il tuo trasloco sempre organizzato ed aggiornato. Può esserti d’aiuto usare diverse matite colorate per creare un tuo codice personale.

Una volta creata la tua lista avrai in mano l’inventario del tuo trasloco.

A questo punto è necessario pensare ai materiali da imballaggio. I migliori materiali da imballaggio sono senza dubbio le scatole di cartone. Non è necessario acquistare materiali costosi per imballare le proprie cose, a meno che non trasporti oggetti speciali.

Assicurati che le scatole siano in buono stato e possano essere chiuse con il nastro da imballaggio sopra e sotto. Assicurati anche che le scatole siano resistenti e pulite. Avrai bisogno di scatole di diverse misure, meglio ancora se sono impilabili o montabili in modo da salvare spazio e facilitare lo stoccaggio durante il trasporto.

Una buona norma da ricordare è che più pesante è la scatola, più difficile sarà il suo trasporto; quindi se trasporti oggetti pesanti come libri, è preferibile metterli in scatole piccole.
Un altro materiale utile per risparmiare con il trasloco è la carta di vecchi giornali.

Puoi usare il giornale accartocciandolo e per assicurare il ripieno delle scatole. Ricorda che il giornale contiene inchiostro e che può macchiare alcuni oggetti, ad esempio vestiti.

Se trasporti mobili grandi, prendi le misure e assicurati di trovare uno spazio nella nuova casa. Considera l’idea di ingaggiare una ditta di traslochi. Il trasloco è un’operazione spesso pesante ed è preferibile rivolgersi ad una ditta specializzata.

Infine, la chiave per risparmiare con il trasloco è pensare e organizzare il tutto con anticipo. È quindi necessario informarsi sull’offerta dei traslocatori e i servizi locali a disposizione.

Un altro punto importante è essere realistici su ciò che si può realizzare da soli e aver chiaro ciò che ci si aspetta dalla ditta di traslochi. Questo ti aiuterà ad ottenere un trasloco di successo, minimizzando lo stress e portandoti un grande risparmio di denaro, tempo ed energie.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

icon-sb-traslochiTraslochi

icon-sb-traslochiNoleggio

icon-sb-traslochiScale e Carrelli

icon-sb-traslochiDeposito

icon-sb-traslochiImballaggi

icon-sb-traslochiPreventivo

Potrebbe interessarti anche…

Share This