Traslocare può essere un’opportunità per te e la tua famiglia, ma cosa fare quando la tua compagna o il tuo compagno non è d’accordo, o pensi possa non essere d’accordo?

A volte, con un poco di preparazione e spirito pratico, affrontare la conversazione con il proprio partner porta a risultati migliori: se proprio non riuscirai a ottenere un’intesa al primo tentativo, avrai almeno evitato tensioni e inutili conflitti.

Preparare la conversazione

Cogli il momento giusto. Saper trovare il momento ideale è un’abilità fondamentale in molti ambiti della vita, e naturalmente anche in questo.

Cerca di cogliere l’occasione per proporre la discussione in una situazione dove entrambi siete calmi e rilassati, come per esempio durante il fine settimana. Questo potrebbe essere il momento migliore per intraprendere una discussione che forse il tuo partner non vuole proprio affrontare.

  • Meglio se siete soli. Se affronti una discussione personale in pubblico, è più facile che il tuo partner si metta sulla difensiva e si senta forzato a dare una risposta che non desidera. Il tuo partner potrebbe persino sentirsi ingabbiato dalla situazione e non sentirsi libero di dire ciò che pensa, accumulando tensione che certamente non aiuterà. Cerca piuttosto di associare la discussione a un momento positivo e rilassante.
  • Prepara il terreno. Potresti dire qualcosa del tipo “Potremmo uscire a cena stasera? C’è qualcosa di cui devo parlare con te”. Naturalmente in questo caso sceglierai un locale in cui potrete parlare come se foste soli, oppure parlerete passeggiando prima o dopo della cena.
  • Trova un momento in cui nessuno di voi due ha impegni o è distratto. Evita assolutamente di iniziare una discussione quando è in corso qualche evento importante per il tuo partner.

Fai delle ricerche. Concentrati sulle cose che nella nuova casa potrebbero piacere al tuo partner, sia all’interno che all’esterno della casa, come ad esempio negozi, attrazioni e opportunità nella nuova area.

  • Forse c’è qualcosa nella zona o nella casa dove attualmente vivete che non piace al tuo partner. Prova a individuare quegli aspetti che nella nuova casa sarebbero considerevolmente migliori.

Scrivi i tuoi pensieri. Sentirsi preparati quando si affronta una discussione eviterà di trovarsi in imbarazzo di fronte alle opposizioni del partner. Inoltre, scrivere le ragioni del trasloco potrà servire da lista dei temi da affrontare durante la discussione

  • Potrebbe essere utile scrivere le risposte del tuo partner a fianco di ogni argomento, in tal modo sarà più facile venirsi incontro e trovare possibili soluzioni e sollevare nuovi dubbi sul traslocare.

Fai un bilancio dei pro e dei contro

Discuti i vantaggi della situazione. Adottare un atteggiamento di superiorità e chiusura porterebbe soltanto a un conflitto, mantenendo invece la mente aperta alla discussione favorirà la risoluzione dei problemi.

  • Menziona tutti i vantaggi che ti vengono in mente. Prova a pensare a tutti quegli aspetti che il trasferimento migliorerebbe in termini di comodità e qualità di vita.
  • Se tu e il tuo partner avete degli obiettivi a lungo termine, cita quegli aspetti positivi che il trasferimento vi aiuterà a raggiungerli.

Discuti gli svantaggi. Se vuoi che il tuo partner sia mentalmente aperto, devi dimostrarti per primo di esserlo. Proponi di discutere per primo gli svantaggi che inevitabilmente si verrà incontro con il trasferimento.

Questo atteggiamento dimostrerà che sei realista e responsabile, oltre al fatto che realmente tieni in considerazione le esigenze del tuo partner.

Risolvi i problemi. Dopo aver ascoltato le ragioni del tuo partner, cerca di metterle assieme e trovare delle soluzioni.

In alcuni casi non è da escludere il parere di una persona esterna, come conoscenti o familiari.

Arrivare ad un accordo. Coinvolgi il tuo partner nelle varie faccende legate al trasloco, come la scelta della nuova casa, i mobili e gli oggetti di arredo.

Un altro modo per giungere ad un accordo è stabilire un periodo di prova nella nuova casa, trascorso il quale si giungerà ad una conclusione che dovrà essere rispettata. Se avete la possibilità, provate ad alloggiare in un appartamento vacanza nella nuova località per un tempo stabilito.

Accendi la creatività. Trovare soluzioni creative potrebbe essere un compromesso ideale per entrambi. Per esempio, proponi di dare in affitto per un anno la vostra attuale casa e nel frattempo trasferitevi nel vostro luogo ideale, ritornando nella vecchia dimora qualora non foste contenti.

Non è sempre semplice prendere decisioni e realizzare i propri sogni, soprattutto quando non si incontra appoggio dal proprio partner!

Ti è piaciuto questo articolo? Hai qualcosa da aggiungere? Faccelo sapere nei commenti qui sotto!

E non dimenticarti di seguici su Facebook e Twitter per non perderti altri articoli e consigli.